AttivitÁ

Prima proiezione torinese di Debo Bamtare presso il Centro Studi Sereno Regis

Grazie all’Associazione Museo Nazionale del Cinema, il 21 maggio alle ore 21.00 presso la Sala Multimediale Gabriella Poli del Centro Studi Sereno Regis è stato presentato per la prima volta a Torino il reportage documentaristico dal titolo Debo Bamtare – La donna vettore di sviluppo.

Questa serata ha rappresentato un passaggio importante del progetto, è stata l’occasione ideale per far conoscere l’importanza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, nonché le strategie e le prassi per attuare un cambiamento sociale e culturale. Dopo la visione infatti le domande sono state molteplici e sono venuti fuori interessanti scambi con i partecipanti.

Erano presenti il regista Damiano Monaco e il Presidente di Apdam Christian Foti che hanno affrontato i retroscena della creazione di questo progetto. Ecco alcune dichiarazioni:
“Debo Bamtare ha permesso ad Apdam di vivere un’esperienza diversa dal solito.. siamo abituati a vivere situazioni più operative durante le missioni, a ragionare sui dati e le strategie da attuare nell’ambito dei nostri progetti, in questo caso abbiamo viaggiato per ascoltare le testimonianze e poter far sentire la loro voce al di fuori. Un’esperienza insolita che ha permesso di vivere passaggi toccanti.”

“Debo Bamtare si differenzia dal documentario classico dove ci si focalizza su una storia sola, qua ci sono tante voci, le Voci dal Sud del Mondo, che raccontano le loro storie: è l’insieme di queste testimonianze che dà significato al documentario.”

Laboratori didattici negli Istituti Comprensivi Statali di Bernezzo (CN) e di Cervasca (CN)
Intervista per Debo Bamtare sul canale televisivo Telegranda